Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle
Viaggio in Germania - Vacanze in Germania

La Zugspitze - la montagna più alta della Germania

Tutte le città e regioni della Germania Germania - poltica e società Come sono i tedeschi? La lingua tedesca Vivere e lavorare in Germania La letteratura tedesca La cultura tedesca La musica tedesca La storia della Germania
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Consiglia questa pagina a un amico
Condividere su Facebook Condividere su Twitter Consiglia questa pagina a un amico


Zugspitze
La Zugspitze (parete nord), fotografata dalla località di Grainau
Tutte le foto in questa pagina:
Wolfgang Pruscha

La Zugspitze in breve:

La Zugspitze - per orientarsi meglio:

Carta stradale online
della zona della Zugspitze (Baviera):
Carta stradale online della zona della Zugspitze


Altre distanze Italia - Germania

Grainau - servizi di prenotazione:

Hotel e Bed and Breakfast a Grainau
Appartamenti di vacanza a Grainau
Voli in Germania
Noleggio auto in Germania
Hotel e Bed and Breakfast a Grainau
Appartamenti di vacanza a Grainau
Voli in Germania
Noleggio auto in Germania

Zugspitze
Nella stazione "Münchner Haus" in cima alla Zugspitze ci sono un bistrò, un ristorante e un negozio di souvenir. Inoltre c'è un'importante stazione meteorologica.

Come si può salire sulla Zugspitze?

La salita dal versante tedesco:

Ci sono due possibilità: una funivia che parte dal lago Eibsee e che arriva, in circa 10-15 minuti, in cima, con un dislivello di circa 2.000 metri. Le foto sotto sono di questa funivia. Durante la salita si può godere un panorama veramente spettacolare. La seconda possibilità è prendere un trenino a cremagliera - con partenze da Garmisch-Partenkirchen, da Grainau o dall'Eibsee - che arriva fino alla stazione sciistica "Zugspitzplatt" (a 2.650 metri), percorrendo circa 4,5 km attraverso una galleria all'interno della montagna. Da lì si può prendere una funivia per superare, in 4 minuti, il restante dislivello di circa 300 metri fino alla stazione "Münchner Haus" in cima. Con lo stesso biglietto si può sfruttare l'una o l'altra soluzione o anche la combinazione delle due (scelta consigliata). Per saperne di più: www.zugspitze.de.

La salita dal versante austriaco:

Anche dal versante austriaco si può salire sulla Zugspitze: si parte in funivia da Obermoos (frazione di Ehrwald) per arrivare in cima, superando un dislivello di 1.725 m. Per saperne di più: www.zugspitze.at
Zugspitze
Una foto dalla cabina della funivia: in basso si vede il lago Eibsee, punto di partenza della funivia.
Zugspitze
Sulla terrazza del ristorante a 2962 metri: l'autore di questa pagina accanto a una vecchia cabina della funivia. (quelle di oggi sono più grandi)

In cima:

Chi si aspetta, nella stazione in cima, un ambiente spartano, come in una baita alpina, sbaglia: la "Münchner Haus" offre tutte le comodità: un bistrò, un ristorante e un negozio di souvenir. Inoltre c'è una mostra sulla storia della esplorazione della montagna e sulla costruzione di questa stazione e la funivia. Dal Münchner Haus c'è una breve via ferrata che porta fino alla cima.

Il fascino della Zugspitze è il panorama spettacolare che offre, specialmente con il bel tempo. Allora si ha una vista che arriva a circa 250 km, si vede praticamente gran parte dell'arco alpino. Con il brutto tempo (come nel caso del momento in cui è stata scattata la foto sopra), quando la cima è immersa nelle nuvole, la visibilità è invece solo di pochi metri. Quando eravamo sulla Zugspitze (a metà maggio) la temperatura in cima era di +1° e c'era un forte vento che portava un mix tra neve e pioggia. Ma il tempo sulla Zugspitze può cambiare rapidamente (nel bene e nel male): infatti, un'ora dopo questa foto, quasi tutte le nuvole erano sparite. Ma purtroppo eravamo già tornati in valle...

Il video:

Il video racconta la partenza da Garmisch-Partenkirchen in treno fino alla stazione Eibsee, e da lì in funivia fino in cima.

La stazione "Zugspitzplatt":

Zugspitze
Alla stazione "Zugspitzplatt" comincia una zona sciistica con molte piste. Come si vede nella foto, anche in maggio c'è neve in abbondanza.
La stazione Zugspitzplatt (a 2.650 m, raggiungibile con il trenino) è, specialmente in inverno, punto di partenza di un ampia zona sciistica, con 13 piste di difficoltà varia (la più lunga è di 2,9 km con un dislivello di 500 metri). Anche qui ci sono due ristoranti e un negozio di souvenir. Da qui una funivia porta direttamente in cima.

Il lago Eibsee:

Il lago Eibsee
Il lago Eibsee
L'Eibsee (a 1.000 m di altezza) è uno dei laghi più belli delle Alpi bavaresi. È lungo circa 2,5 km e largo 1,1 km, la profondità massima è di 36 m. Una bellissima passeggiata (lunga circa 8 km) circonda tutto il lago, si possono noleggiare delle barche e tra maggio e ottobre è possibile anche pescare. A pochi metri dal lago c'è la stazione da dove partono la funivia e il treno a cremagliera per salire sulla Zugspitze.

Vedi anche:

Potrebbero interessarti anche:

Guide della Germania
Guide
Germania
Guide di Monaco e della Baviera
Guide
Baviera
Guide di Berlino
Guide
Berlino
Carte stradali della Germania
Carte stradali
Germania

La geografia della Germania
Geografia
della
Germania
Il codice stradale tedesco
Il codice
stradale
tedesco
La Germania in bicicletta
Germania
in
bicicletta
Nomi geografici: tedesco -italiano
Nomi
geografici
ted-ita

I vestiti tradizionali della Baviera:

I vestiti tradizionali della Baviera
a sinistra: I Dirndl, a destra: I Lederhosen
Scrivi un commento...
Finora non ci sono dei commenti.

© 2022 Wolfgang Pruscha

Contatto - copyright - privacy