Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

Amburgo: la cultura, i musei

Condividere su Facebook

I teatri di Amburgo:


Il Deutsches Schauspielhaus (letteralmente "teatro di prosa tedesco"), situato nel quartiere di St. Georg, è stato costruito in stile neo-barocco tra il 1899 e il 1900 ed è una imitazione del Wiener Volkstheater (Teatro popolare di Vienna). Con una capienza di 1.186 posti è il più grande teatro della Germania.
foto: www.mediaserver.hamburg.de / C. Spahrbier

Gli interni dello Schauspielhaus
foto: www.mediaserver.hamburg.de / A.T. Schäfer

L'edificio moderno dell'Opera di Amburgo (Hamburger Staatsoper). La fondazione dell'opera risale al 1678, ma il vecchio edificio è stato completamente distrutto durante un bombardamento della seconda guerra mondiale. Il nuovo edificio è stato inaugurato nel 1955 con "Il flauto magico di Mozart", una parte importante del repertorio della Staatsoper è comunque sempre costituita da opere contemporanee. Oggi la Hamburger Staatsoper è uno dei maggiori teatri d'opera della Germania.
foto: www.mediaserver.hamburg.de / K.-M. Westermann

Hotel, pensioni e Bed and Breakfast ad Amburgo
Hotel, pensioni e B&B
ad Amburgo
Appartamenti e residence ad Amburgo
Appartamenti di vacanza
ad Amburgo
Voli dall'Italia in Germania
Voli dall'Italia
in Germania
Noleggio auto in Germania
Autonoleggio
in Germania

I musei di Amburgo:


Il "Museo internazionale del mare" (Internationales Maritimes Museum) è uno dei musei più interessanti e più visitati di Amburgo.
foto: www.mediaserver.hamburg.de / C. Spahrbier

Foto sotto e sopra: due edifici della "Hamburger Kunsthalle" che ospita importanti collezioni d'arte, dal medioevo fino ad oggi, soprattutto arte dell'800. Tra i capolavori ospitati dal museo c'è la collezione di dipinti di Caspar David Friedrich, tra cui "Viandante sul mare di nebbia" e "Il mare di ghiaccio".
foto: www.mediaserver.hamburg.de / C. Spahrbier / Wmeinhart

Amburgo - città dei musical:


Dopo New York e Londra, Amburgo è la terza città più importante per la rappresentazione di musical. Nella foto (a destra) si vede il più grande teatro per musical di Amburgo, il Theater im Hafen, che può ospitare fino a 2030 spettatori. Dal 2002 viene messo in scena, in questo teatro, il musical "Re Leone", un continuo successo che non sembra conoscere crisi. A sinistra è in costruzione un nuovo teatro per un altro musical.
foto: Alchemist-hp

La "Elbphilharmonie":


La nuova "Elbphilharmonie" è una sala da concerti aperta ufficialmente nel 2016, Su una base che era un vecchio magazzino si erige una audace struttura di vetro. È stata progettata dagli architetti Herzog & de Meuron.
foto: Avda
Banner 750x350

Molte altre foto e info su Amburgo:

Il municipio,
le Alsterarkaden,
il centro
             
Il porto di Amburgo                  
Parchi,
spiagge, divertimento
               
I mercatini
di Natale
       

La pagina principale su Amburgo:

Amburgo
Amburgo - informazioni turistiche

Visite guidate, tour, attività:


Guide della Germania
Guide turistiche
della Germania
Guide della Baviera
Guide turistiche
di Monaco e della Baviera
Guide di Berlino
Guide turistiche
di Berlino

Com è il tempo ad Amburgo?

WetterOnline
Hamburg
Meteo Amburgo
fonte: Wikipedia

Altre informazioni utili:

Il tempo in Germania
Il tempo in altre
città della Germania
La geografia della Germania
La geografia
della Germania
I parchi di divertimento in Germania
I parchi
di divertimento
Il codice stradale della Germania
Il codice stradale
della Germania


Scrivi qui un commento...
Finora non ci sono commenti

Scopri di più su:

La regione Bassa Sassonia
Bassa Sassonia
La regione Schleswig-Holstein
Schleswig-Holstein
Germania-shop
Germania-shop:
Libri, film, musica, T-shirt,
vestiti e prodotti tipici tedeschi
La Germania in Facebook
"Mi piace la Germania"
un gruppo di Facebook
vivace e simpatico

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Newsletter: per essere sempre aggiornati sulle novità!


Copyright, privacy, contatto